21 settembre 2008

Missione compiuta

Ho scoperto che in Italia si chiama mulinetto.
Mi sa che la caterinetta e' quella di legno con i chiodini, mentre il mulinetto e' la versione per chi non ha pazienza: Per chi non lo sa ancora, ecco cosa ci si fa:

cioe' i tubicini di 4 maglie. Con questi che ho fatto, oggi provo a confezionare un cappellino da bebe'. Vi faccio sapere se viene bene.

9 commenti:

silvana ha detto...

Pensa un po'!! io da piccolina usavo dei rocchetti di legno con i chiodini per fare i tubicini di maglia, ma non ne conoscevo il nome,hai risvegliato in me vecchi ricordi che avevo accantonato!
p.s.:ti ringrazio infinitamente per aver messo il mio blog tra i tuoi preferiti, io l'avevo fatto col tuo senza avvertirti,un saluto affettuoso.

Anonimo ha detto...

non so se va bene dirlo qui, se ti metto in disordine il blog mi dispiace, mahai visto la novità? a Ginevra il maxi accelleratore si è rotto.......diciamo a Napoli che gli occhi a volte possono............baci Rita

pinta ha detto...

per me questa è una novità! mai visto questo crea tubi...

bricolo-chic ha detto...

oggi 23 settembre ... TANTI AUGURI!!!

EMME ha detto...

Mi unisco al coro di auguri... "Buon Compleanno a Te...."

Mina ha detto...

ho avuto oggi 23 settembre la notizia: BUON COMPLEANNO!
baci :-)

silvana ha detto...

Di nuovo auguri! Ieri ti ho lasciato un messaggio nel tuo post successivo, ma oggi stranamente non lo vedo pubblicato, quindi rinnovo gli auguri oggi.

berny ha detto...

Io lo ho comprato l'anno scorso e per Natale ho fatto tutte le decorazioni per l'albero!!!!!

Scarabocchio ha detto...

Anch'io ho questo aggeggio infernale: non sono mai riuscita a farlo funzionare, purtroppo!
Ho seguito le istruzioni dettagliatissime passo passo dei video della Simo, ma niente, non mi funziona!
Tu sei riuscita a farlo andare???