07 febbraio 2010

Evviva, so fare il riso cantonese !

O perlomeno mi sembra...

Ecco la ricetta:
Si deve comprare il riso basmati, altrimenti viene un'altra cosa.
Si fa bollire con un po' di piselli surgelati.
Intanto si prepara una frittatina e si spezzetta tutta. Nella stessa padella si aggiungono quadretti di prosciutto cotto (*) e una spruzzata di erba cipollina.
Quando il riso e' cotto, si scola PERFETTAMENTE e si versa con i piselli nella padella.
Si fa insaporire un po' a fuoco vivo e .. si divora.

(*) anche questo deve essere quello giusto: magrissimo. Va bene anche quello che vendono gia' a quadretti, nel banco frigo vicino alla pancetta affumicata.

Se usate un uovo a testa, e' un piatto unico sopraffino, e velocissimo. Se poi evitate la salsa di soia, non vi si alza neanche la pressione, non si trattengono i liquidi, etc.

6 commenti:

Dori ha detto...

urca lo salvo subito, mi piace tantissimo!
buona settimana
Dori

wonder perlina ha detto...

Sembra possibile...anche per me.
Grazie buona partenza.

Scarabocchio ha detto...

Lo adoro: noi ci si mette anche il petto di pollo!!!

Mina ha detto...

ciao Arti , solo un saluto veloce e ... non mi piace il riso alla cantonese! sarà per la prossima ricetta. Baci

bricolo-chic ha detto...

sì, ma quando ci inviti???

miss Potter ha detto...

Sembra semplice, ma riuscirei a rendere orrida anche la più facile ricetta, caspita, sono una frana ai fornelli!!!

Ciao cara...
Sandy