24 maggio 2008



Domani riparto e sto via 3 gg ... uffaaa

Poi lunedi' 2 giugno riparto, mi faccio un volo di 11 ore, sto via una settimana, poi altre 11 ore ... tornero' stracotta ..... STRAUFFISSSSIMAAAAA!!!

Ho trovato come fare buon viso a cattivo gioco: durante le 11+11 ore di volo mi porto l'occorrente per fare qualcosa. Tipo questa borsetta che ho trovato girovagando qui e la':

8 commenti:

loryzuc ha detto...

Se trovi un attimo di tempo tra una valigia e l'altra vini da me.

berny ha detto...

Bella, ma occhio all'uncinetto in aereoporto!!!

Fra ha detto...

Bella la borsa, hai lo schema?

Clia ha detto...

BELLA BELLISSIMA la farò anch'io

Laraenigma ha detto...

Bella direi che è un ottimo passatempo ma non so se riuscirai a farlo visto che uncinetti e ferri sono banditi in aereo. Magari se tu avessi quelli di legno...

ARTISTICANDO: ha detto...

non ho lo schema, purtroppo ho solo quella foto, quindi tocca inventare. Per l'uncinetto, finora ci sono riuscita a portarlo... pero' per oltreoceano mi converra' prenderne uno che posso tagliare a meta', cosi' e' meno "pericoloso". Certo che corto e' scomodo... vedremo. Comunque quando ho fatto la borsetta, la pubblico, naturalmente come viene viene :-)

CORTEYGRIF ha detto...

Hello
nice to meet you
this bag its absolutelly gorgeous,i dont speak italian,but understand a litle,i read you dont have the pattern,i have a friend how made a tutorial for this bag,if you want its a plazer to tell you ok.
have a nice day
hugs from spain
ROSA

-CORTEYGRIF-

donnaraita ha detto...

Ciao, innanzitutto volevo farti i complimenti per le tue borse sono proprio belle, soprattutto le applicazioni (sono facili da realizzare?). Ma ti fanno imbarcare uncinetti di ferro? Io che non amo stare ferma MAI, quando devo prendere l'aereo cerco sempre di portarmi qualcosa da fare, il problema è che spesso sono lavori che richiedono strumenti diciamo "pericolosi" e così a volte rinuncio e mi tocca leggere, leggere e leggere con il risultato che scendo dall'aereo con un gran mal di testa. E poi ti dico un segreto odio volare... e a dire il vero non riesco a concentrarmi troppo, presa a sentire i rumori strani e a guardare le hostess (mi tranquillizzano molto).