10 novembre 2007

Sferruzzare effimero

Mi chiedono: come mai ti vediamo spesso sferruzzare, ma non indossi mai le tue produzioni?
Il fatto e' che mi piace fare cose che poi mi stanno malissimo.

Ecco la mia ultima produzione, "regalata" a mia figlia:

Un bel poncho di lana morbidissima, comprata di corsa una sera di pioggia, aspettando pazientemente che la proprietaria del negozio finisse di litigare con la cliente precedente.

E' quel modello fatto con due rettangoloni cuciti insieme, lavorato tutto cannole' (una maglia dritta e una rovecio), e con i ferri n. 10, cosi' cade meglio.

3 commenti:

bricolo-chic ha detto...

veramente bello! ma i rettangoli sono uguali o uno è più piccolo?

Artisticando ha detto...

I rettangoli sono uguali, il trucco sta in come vengono cuciti: ogni volta ci perdo tre ore per ricordarmi come.

melusine_tricote ha detto...

Bellissimo ! Sarà stata contenta tu figlia !